la Fondazione

La Fondazione Santobono-Pausilipon riprende nei valori e nello spirito l’opera della fondatrice del primo ospedale per l’infanzia in Italia: la duchessa Teresa Filangieri Fieschi Ravaschieri che nel 1918 fece costruire a Napoli, sulla Riviera di Chiaia, una struttura sanitaria destinata esclusivamente all’infanzia.
Proprio nei locali dell’allora Ospedale Ravaschieri (divenuto poi Santobono) ha la propria sede la Fondazione Santobono-Pausilipon.

La missione della Fondazione è affiancare l’Azienda Ospedaliera pediatrica Santobono Pausillipon nelle attività assistenziali, nello sviluppo di progetti di formazione e ricerca di rilievo internazionale, e nel promuovere iniziative sociali direttamente o in partnership.Denominatore comune di tutte le attività è il perseguimento di una migliore qualità della vita per i pazienti e per le loro famiglie.

La Fondazione Santobono-Pausilipon è nata sulla scorta delle esperienze già da anni avviate presso altri Ospedali Pediatrici Italiani, quali il Meyer di Firenze, il Gaslini di Genova, il Bambin Gesù di Roma, il Burlo Garofolo di Trieste.