Blog Archives

No Comments

Mani aperte, lanciate verso il cielo. Mani senza volti che chiedono una libertà uguale per tutti. Anche Napoli risponde all’appello lanciato attraverso i social network dalla giovanissima attivista pakistana Malala Yousafzai. Le quasi trecento studentesse rapite da Boko Haram diventano anche figlie “nostre”, grazie alla Fondazione Santobono Pausilipon, che ha allestito davanti l’ingresso principale dell’ospedale Santobono un pannello per la campagna #bringbackourgirls  “riportateci le nostre ragazze”.

La campagna partita da Malala Yousafzai, ragazza pachistana di 16 anni, candidata al premio Nobel per aver difeso a costo della vita il proprio diritto scolastico, ha visto l’adesione di star internazionali quali Michelle Obama, Angelina Jolie e di personalità del mondo della cultura e dello spettacolo italiano.

“Come Fondazione Santobono-Pausilipon abbiamo deciso di manifestare pubblicamente la nostra adesione alla campagna #bringbackourgirls  –  dice Anna Maria Minicucci, presidente della Fondazione Santobono-Pausilipon – Riteniamo che difendere pubblicamente il diritto alla scolarità ed alla libera educazione sia un dovere di una Fondazione come la nostra che ha nella propria missione la promozione di una cultura del diritto all’infanzia.”

Il pannello resterà allestito per l’intera durata della campagna internazionale.

No Comments

Selezione Auto apre una nuova concessionaria a Caserta e decide di destinare la somma di €. 5000,00 alla Fondazione Santobono Pausilipon onlus per sostenere progetti di solidarietà a favore dei bambini ospedalizzati e delle loro famiglie. Appuntamento il 19 settembre alle ore 19,30 presso la nuova concessionaria di Ponteselice (CE).

 

 

 

No Comments

Degustazione gratuita di gelati ma, soprattutto possibilità di devolvere una piccola offerta a piacere a favore della Fondazione Santobono Pausilipon impegnata nella realizzazione della Casa del Risveglio. Promotrice dell’iniziativa, illustrata nella Sala “Nugnes” del Consiglio comunale di Napoli, è l’azienda dolciaria napoletana Casa Infante che ha dato appuntamento alla città per mercoledì 11 settembre, alle 18,00 davanti alla propria sede di via Chiaia dove, in collaborazione con la Fondazione Santobono Pausilipon, sarà allestito un gazebo presso il quale sarà possibile assaggiare gelati e contribuire concretamente all’apertura del Centro di alta specializzazione in neuroscienze per il risveglio dal coma, interamente dedicato ai bambini e ai relativi genitori.

No Comments

Premio San Gennaro 2013:

Il prestigioso riconoscimento, quest’anno viene assegnato al nostro Presidente, dr.ssa Annamaria Minicucci, per il grande impegno sociale e per i”particolari meriti professionali” dimostrati durante la sua lunga ed importante carriera nella sanità. Il premio, organizzato dal Comitato Diocesano San Gennaro e presieduto dall’on. Gennaro Alfano, viene assegnato a personaggi che con la loro attività in campo culturale, artistico e del lavoro, onorano  la città di Napoli e la Campania. Gli altri premiati di quest’anno sono: il maestro Nino D’angelo, ed il dr. Gianmaria Ferrazzano medico odontoiatria docente del policlinico Federico II. Il premio è stato consegnato venerdì 21 giugno 2013, alle ore 19, presso il seminario di Capodimonte con l’intervento del cardinale di Napoli Crescenzio Sepe.

 

No Comments
12