Blog Archives

“TRIBUTO DI SOLIDARIETA’ A GIANNI VERSACE”

Il mondo della moda e dell’arte si uniscono e scendono in campo con la Fondazione Santobono Pausilipon per i diritti dei bambini. Il vernissage di venerdì 19 aprile ha ha aperto il programma degli eventi con un cocktail inaugurale nelle sale, nel cortile e nel giardino dello storico palazzo partenopeo Museo del Tessile – Fondazione Mondragone – dove saranno esposti gli oggetti ed i capi  della collezione di Gianni Versace per l’intero mese di Maggio. La mostra è inserita nel programma “Maggio dei Monumenti” ed ha il patrocinio del Comune di Napoli. L’obiettivo è quello di contribuire alla realizzazione di un’area per gli stati vegetativi infantili presso l’ospedale pediatrico Santobono Pausilipon. Numerosi gli sponsor che hanno sostenuto questa iniziativa: Accademia di cinema e design Creativia, Casa InfanteCrems spa, Silvian Heach, Top Model magazine, Vegezio Catering, Farmacia del Corso di Portici, tutti insieme per un ospedale migliore!

La Fondazione Cannavaro-Ferrara, nel corso dell’evento natalizio, organizzato in collaborazione con L’Unione Industriali di Napoli e la Fondazione Santobono Pausilipon, premierà gli atleti olimpici e paralimpici campani che hanno partecipato alle Olimpiadi 2012 di Londra. La serata, , è finalizzata alla raccolta fondi per sostenere il progetto sociale “La tua mano… per il Santobono”, che prevede la ristrutturazione dell’atrio del Padiglione Ravaschieri dell’Ospedale Santobono di Napoli e dell’area esterna immediatamente adiacente. La Christmas Charity Night sarà presentata dalla madrina della Fondazione Cannavaro Ferrara, Maria Mazza, e vedrà la partecipazione di Fabio Cannavaro, Ciro Ferrara e di diversi personaggi del mondo dello sport, dell’imprenditoria e dello spettacolo. Ad accogliere gli ospiti ci saranno Ciro Ferrara, Fabio CannavaroVincenzo Ferrara, Direttore Fondazione Cannavaro Ferrara, Annamaria Minicucci, Presidente della Fondazione Santobono Pausilipon, Paolo Graziano, Presidente Unione Industriali di Napoli, Annamaria Schena, Delegata alle Pari Opportunità dell’Unione Industriali di Napoli.

.cc1 cc cc3 cc2 cc4 cc5 cc6 cc7 cc8 cc9 cc10 cc11 cc12 cc13 cc14 cc15 cc16 cc17 cc18 cc19 cc20 cc21 cc22 cc23 cc24 cc25 cc26 cc27 cc28 cc29 cc30 cc30 cc31 cc32 c33 c34 cc35 cc36 cc37 cc38 cc39 cc40 cc41

No Comments

Inaugurazione della Mostra “Lungomare liberato”, mercoledì 19 dicembre alle ore 18,30, presso la Galleria d’arte Fiorillo Arte; in esposizione le prime 20 fotografie classificate al concorso Fotografico di Beneficenza “Lungomare Liberato”.

01 Classificato - Giuseppe Mirone 27B LookingforNaples02 Classificato Laura Siciliano 19A Libertà.jpg03 Classificato Yuriy Charorynskyy 42A lungomareserale04 Classificato Dario Gaipa 71B - paternità05 Classificato Luigi Mosca 55B-A moment in Naples06 Classificato Nunzia Marlino 5A-Bolle07 Classificato Paola Manfredi 4A - castello08 Classificato Marianna Fusco 39A-lungomare109 Classificato Paolo Menduni 53A allenamento all'alba10 Classificato  Micillo Salvatore 32A -Corsa in libertà11 Classificato Giovanni Goscè 33A -lungomareliberato-tamtam12 Classificato Sabrina Pennino 48B13 Classificato         Luigi Mosca 55A_résistance14 Classificato  Viviana Rasulo  45A - freccia rossa15 Classificato Ludovica Bastianini 22B Lungomare di Napoli16 Classificato Diana Petrarca   47A - Libertà come movimento17 Classificato Luca Canzanella - 21A18 Classificato Elizabeth Palmer - 8A-libertà19 Classificato Francesca Campana 38A - Incontri_Uomini e Natura20 Classificato Ludovica Bastianini - 22A - Il Venditore di bolle

No Comments

Vi aspettiamo i giorni 7,8 e 9 dicembre e 21, 22 e 23 dicembre  al Vulcano Buono, padiglione Positano, 1 piano, per regalare un sorriso ai nostri bambini…..quale dono migliore per natale!

No Comments

La Fondazione Santobono Pausilipon sarà presente con uno stand al Village Coppa Davis dal 14 al 16 settembre 2012. Venite a trovarci!!

No Comments

IMG_3551IMG_3546IMG_3550IMG_3552IMG_3553IMG_3557IMG_3557IMG_3564IMG_3566IMG_3566IMG_3628IMG_3629IMG_3630IMG_3632IMG_3637IMG_3638IMG_3639IMG_3640IMG_3640IMG_3641IMG_3642IMG_3645IMG_3647IMG_3648IMG_3642IMG_3643IMG_3645IMG_3647IMG_3651IMG_3652IMG_3653IMG_3655IMG_3657IMG_3659IMG_3662IMG_3669IMG_3675IMG_3683IMG_3683IMG_3685IMG_3687IMG_3692IMG_3698IMG_3708IMG_3713IMG_3714IMG_3717IMG_3718IMG_3724IMG_3725IMG_3726IMG_3737IMG_3739IMG_3740IMG_3741IMG_3751

No Comments

Il concorso fotografico di beneficenza dal titolo “Lungomare liberato” ideato ed organizzato dallaFondazione Santobono Pausilipon onlus in collaborazione conl’Accademia di Cinema, Design e Fotografia “Creativia” e con il patrocinio del Comune di Napoli unisce il mondo della cultura a quello della solidarietà. Il tema del concorso è il Lungomare Caracciolo di Napoli liberato dal traffico cittadino. L’iniziativa, che ha come obiettivo la raccolta fondi a favore dell’Ospedale Pediatrico Santobono Pausilipon, ha trovato il sostegno del maestro Mimmo Jodice quale prestigioso presidente di giuria. Numerosi gli sponsor che hanno accettato di sostenere il progetto: dalla Msc che offre una crociera per due persone al primo classificato, all’Accademia Creativia che offre corsi di fotografia e Photoshop alla Travel and Holidays che offre un week-end ad Ischia per due persone, alla galleria d’arte Fiorillo Arte che ospiterà la mostra dei primi 20 classificati. Al concorso sarà possibile partecipare fino al 30 ottobre inviando 2 fotografie e garantendosi così la possibilità di vincere gli allettanti premi messi a disposizione dagli sponsor. Prestigiosa la giuria tecnica che registra la presenza, oltre che del maestro Mimmo Jodice come presidente,  anche del presidente della Fondazione Santobono Pausilipon Onlus Annamaria Minicucci, del fotoreporter Stefano Renna, della curatrice e critica fotografica Federica Cerami,  del fotografo fine art Maurizio Esposito, e della fotoreporter Francesca Sciarra. Al giudizio dei giurati si aggiunge anche un punteggio assegnato in base al numero di Like che riceveranno le foto su facebook e twitter. Le opere saranno premiate durante una serata organizzata presso Palazzo Ravaschieri dove verrà allestita una mostra delle prime 20 opere classificate. Il concorso si inserisce in un progetto di comunicazione più ampio che mira a promuovere la solidarietà a favore dei bambini dell’ospedale pediatrico della nostra città stimolando le coscienze attraverso l’organizzazione di eventi culturali e benefici.

No Comments
123