Blog Archives

Avviso di selezione per titoli per l’assunzione di n. 1 unità lavorativa a tempo indeterminato, nel seguente profilo professionale:

OPERATORE PROFESSIONALE

La Fondazione ricerca candidature di comprovata qualifica per attivare un contratto di lavoro a tempo indeterminato. La professionalità ricercata,che dovrà svolgere l’ attività anche in collaborazione con le competenti aree organizzative di Fondazione Santobono Pausilipon onlus coinvolte nella struttura, opererà presso la sede operativa della Fondazione Santobono Pausilipon onlus sita in Via Riviera di Chiaia 126

Resta comunque inteso che il dipendente si renderà disponibile a svolgere la Sua attività in luoghi diversi, qualora eventuali esigenze aziendali  lo richiedessero.

Per Maggiori informazioni scaricare il bando:

Bando fondazione assunzioni Operatore Professionale

No Comments

Avviso di selezione per titoli per l’assunzione di n. 1 unità lavorativa a tempo determinato, nel seguente profilo professionale:

Ingegnere Biomedico

La Fondazione ricerca candidature di comprovata qualifica per attivare un contratto di lavoro a tempo determinato della durata di tre anni.

La professionalità ricercata opererà presso la sede Operativa della Fondazione Santobono Pausilipon onlus sita in Piazza dei Martiri 30.

Resta comunque inteso che il dipendente si renderà disponibile a svolgere la Sua attività in luoghi diversi, qualora eventuali esigenze aziendali  lo richiedessero.

Essa dovrà svolgere l’attività anche in collaborazione con le competenti aree organizzative di Fondazione Santobono Pausilipon onlus coinvolte nella struttura e nelle attività che la risorsa selezionata sarà chiamata a svolgere.

L’orario di lavoro è dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00 con un’ora di spacco per la pausa pranzo; si concorda espressamente che esso potrà essere modificato sulla base delle esigenze della Fondazione che si verranno a creare.

Per maggiori informazioni si prega di scaricare i file in allegato

Bando

Allegato A

 

No Comments

La Fondazione Santobono-Pausilipon Onlus, nell’ambito di un accordo con l’Istituto di Biostrutture e Bioimmagini del Consiglio Nazionale delle Ricerche (IBB-CNR) sui temi relativi allo sviluppo di un laboratorio per la realizzazione, ed il successivo utilizzo clinico, di ortosi personalizzate per il trattamento di patologie che richiedano immobilizzazioni prolungate in pazienti pediatrici, istituisce numero 2 borse di studio a favore di cittadini italiani muniti di laurea magistrale o specialistica.

E’ pertanto indetto avviso di selezione di personale per titoli, per il conferimento di numero due borse di studio ad un laureato in ingegneria meccanica o edile e un laureato in ingegneria biomedica.

L’attività verrà svolta presso il Laboratorio del CNR o presso l’AORN Santobono Pausilipon in base al piano di lavoro in capo al Responsabile del progetto.

Per maggiori informazioni si prega di scaricare i seguenti allegati:

Bando

Allegato A borse Fondazione per ingegnere biomedico

Allegato A borse Fondazione per ingegnere edile

 

Si fa presente che, contrariamente a quanto previsto dal Bando, i risultati della selezione saranno resi noti il giorno 10/06/2016.

No Comments

 

consulo locandina

No Comments

Il giorno 22 dicembre, presso il Teatro San Carlo di Napoli, si svolgerà il “Concerto di Natale” di beneficenza a favore della Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Santobono Pausilipon di Napoli. Il concerto sarà eseguito dal maestro Danilo Rea che, insieme all’Orchestra Giovanile Rotariana di Napoli, accompagnerà i ragazzi del Coro delle Voci Bianche del Teatro San Carlo.
Lo scopo della serata è raccogliere fondi per sostenere il progetto di solidarietà “Le Botteghe artigiane come laboratorio di inclusione sociale” con il quale intendiamo dar vita, attraverso l’incontro con l’arte, ad occasioni di riabilitazione psicofisica e di inclusione sociale che portino ad un miglioramento della qualità della vita di tutti quei ragazzi che, per ragioni di salute, di difficoltà economica, sociale o culturale, si trovino in una situazione di “svantaggio”.
L’obiettivo è creare uno spazio privilegiato in cui i ragazzi possano formarsi e valorizzare al meglio il loro “saper fare”, al fine di acquisire maggiore capacità e sicurezza nella partecipazione alla vita della comunità e, allo stesso tempo, garantire loro un percorso protetto di inserimento nel mercato del lavoro
La serata è altresì patrocinata dall’Autorità Garante Nazionale dell’infanzia, dr. Vincenzo Spadafora che da sempre è vicino alla la Fondazione ed all’Azienda Ospedaliera Santobono Pausilipon nella comune battaglia per il diritto alla salute dei minori.

No Comments

L’impegno di Gigi D’Alessio a favore dei nostri bambini prosegue! Dopo aver raccolto €. 80.000,00 grazie all’istituzione di un sms solidale legato al suo show del 31 dicembre 2014 andato in onda su canale 5, la raccolta fondi riparte per raggiungere  la cifra necessaria a completare i lavori di ristrutturazione!

Grazie al sostegno di Uliveto e Rocchetta e ad un concerto gratuito che si è tenuto il 6 settembre alla Reggia di Caserta e che ha registrato circa 200,000 presenze riparte la raccolta fondi a favore del nostro ospedale.

L’azienda produttrice di acque minerali, infatti, devolverà 30 centesimi per ogni fardello di Uliveto e Rocchetta da un litro e mezzo venduto in Campania alla ristrutturazione del Pronto Soccorso del presidio ospedaliero pediatrico Santobono e all’acquisto di un’ambulanza neonatale per l’A.O. S. Anna e S. Sebastiano di Caserta.

http://www.ikon-adv.com/video/uliv_08-2015/edit_31-08-2015.mov

No Comments

Fino al 10 gennaio è possibile donare €. 2,00 inviando un sms al numero 45594 o €. 2,00/5,00 chiamando da rete fissa. In questo modo contribuirai alla ristrutturazione del Pronto Soccorso dell’Ospedale Santobono. Aiutaci anche tu, basta poco per donare un sorriso ad un bambino!

No Comments

Oggi alle ore 17.30, alla “Vita in Diretta”, verra’ trasmesso uno speciale dedicato alla Nuova Terapia Intensiva Neonatale del Presidio Ospedaliero Santobono, con annesso appartamento per i genitori.

No Comments

Il 31 dicembre Canale 5 trasmetterà in diretta il concerto che Gigi D’Alessio terrà nella piazza del Plebiscito di Napoli. Sul palco del cosiddetto Gigi D’Alessio & Friends con lui vedremo tantissimi ospiti musicali (praticamente mezzo cast del prossimo Festival di Sanremo). Venticinquemila metri quadrati di location e un palco che comincerà ad essere allestito già dal 21 dicembre. Un evento che farà la gioia di tutti i fan del cantante neomelodico più apprezzato della scena musicale attuale e non solo. A margine della conferenza stampa tenutasi oggi a Milano, abbiamo avvicinato D’Alessio per farci raccontare cosa dobbiamo aspettarci da questo spettacolo…

Ci saranno tanti duetti, anche improbabili tra me e artisti che fino ad oggi non avreste mai detto di poter vedere sul palco con Gigi D’Alessio. Da Alex Britti a Francesco Renga passando per i Dear Jack, Anna Tatangelo e perfino Fedez con Vivian Grillo. Ma non solo cantanti, ci saranno anche, tanto per fare qualche esempio, Biagio Izzo, i Ditelo Voi direttamente da Zelig e un dj set di Gabry Ponte con cui faremo una vera e propria discoteca a cielo aperto! Sarà veramente una serata di divertimento!

Una grande serata che Gigi vorrebbe ancora più “grande”. Al protagonista dello show, infatti, piacerebbe vedere il “suo” Capodanno a reti unificate su tutta Mediaset:

Io ci sto provando così vediamo che succede. Sarebbe bello trasmetterlo a reti unificate anche per entrare nelle case di tutti gli italiani e fare gli auguri di buon anno. È uno spettacolo, una grande festa. Per me si potrebbe fare tranquillamente, vediamo che mi diranno i vertici Mediaset…

E nel frattempo Scheri sembra voler smorzare i sogni di D’Alessio: in conferenza ha parlato di “tecnicismi” che renderebbero difficile la messa in atto di una diretta a reti unificate. In compenso, lo show sarà disponibile anche su Rtl 102.5 a partire dalle 19 naturalmente sia sulle frequenze radio che sul canale tv. Potrete seguire la diretta in simulcast su Mediaset Extra.

Durante la serata verrà organizzata anche una raccolta fondi i cui ricavati saranno devoluti allaFondazione Santobono Pausilipon, che finanzierà il progetto di ridefinizione strutturale del Pronto Soccorso dell’Azienda di Rilievo Nazionale Santobono Pausilipon di Napoli, il polo pediatrico che ogni anno raccoglie 120 mila pazienti. La sfida è quella di fare avvicinare i bambini all’ospedale senza avere paura, creando un luogo in continuità con la città attraverso la realizzazione di spazi a misura dei più piccini. Il numero solidale da chiamare è il 45594 e sarà attivo dal 30 dicembre 2014 al 10 gennaio 2015

12